Fisco: #BonusMobili per chi cambia le finestre ed i serramenti

Nuove norme tecniche sulle costruzioni 2018
11 aprile 2018
Invio pratiche detrazioni fiscali #Bonus2018
11 aprile 2018
Mostra tutto

Fisco: #BonusMobili per chi cambia le finestre ed i serramenti

Il cambiamento degli infissi esterni ossia la modifica del materiale o della tipologia delle finestre rientra nei casi previsti delle detrazioni. Lo ha precisato l’Agenzia delle Entrate nella propria rivista telematica FiscoOggi.

Ricordiamo che si potrà ripartire la detrazione del bonus mobili in 10 quote annuali di uguale importo, calcolate sull’importo massimo di 10mila euro (riferito complessivamente alle spese sostenute per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici).

 Il limite riguarda la singola unità immobiliare comprensiva delle pertinenze, o alla parte comune dell’edificio oggetto di ristrutturazione (in caso di lavori di lavori su più unità immobiliari si avrà diritto a più di un bonus).

Possono beneficiare della detrazione gli stessi soggetti che fruiscono della detrazione con la maggiore aliquota e con il maggior limite di 96.000 euro di spese ammissibili; ossia le ristrutturazioni edilizie con spese sostenute dal 26 giugno 2012.

Comments are closed.